Torna al programma 2021

Tempo d’acqua

Categoria : Nuovi Linguaggi - 2021

Regia: Uros Vukovic
Paese: Italia
Anno: 2019
Durata: 3’12”

Produzione: Diorama
Sceneggiatura: Uros Vukovic
Fotografia: Uros Vukovic
Montaggio: Uros Vukovic
Musica: Iz Svemira


Guarda Film

Sinossi

Non è facile parlare del cambiamento climatico senza cadere in stereotipi. “Tempodacqua” riunisce i timori collettivi, rappresentando il tema dominante “Getta il tuo pane sull’acqua, perché dopo molto tempo tu lo ritroverai”. Questa citazione tratta dall’Ecclesiaste esprime l’importanza di dare e di ricevere. Il film parla dei “cicli dell’esistenza”, i tempi in cui l’acqua diede e prese. La storia è incentrata sull’idea che il tempo si ripete, enfatizzando i momenti importanti, le soglie tra tempi diversi. È necessario introdurre un tempo lento, in opposizione ai ritmi frenetici della vita moderna. Per farlo, bisogna tornare ad osservare, ad ascoltare, a guardare all’invisibile. È realtà. È magia. Ci fermiamo di fronte all’invisibile e iniziamo a sentire la forza di gravità del tempo, tutta la sua profondità e stratificazione, il fatto che si tratti di un tempo tra i tempi.