Torna al programma 2021

Crossing the Swamp

Categoria : Film sull'Arte - Cortometraggi - 2021

Regia: Aimo Hyvärinen
Paese: Finlandia
Sottotitoli: Inglese
Anno: 2020
Durata: 27’40”

Produzione: HiQ visual oy
Sceneggiatura: Aimo Hyvärinen, Juhani Takalo-Eskola, Sampsa Pirtola
Fotografia: Aimo Hyvärinen, Sampsa Pirtola, Erkki Pirtola and Sampsa Virkajärvi
Montaggio: Aimo Hyvärinen
Musica: Aimo Hyvärinen and Tatu Hyvärinen


Sinossi

2992

L’anno era il 1972, quando l’artista che ancora lavorava come impiegato alla scrivania aveva un sogno. Doveva andare in bicicletta con una valigetta in mano attraverso una palude che affondava. Il tentativo di attraversare la palude divenne parte dell’immagine pubblica di Ilkka-Juhani Takalo-Eskola e fu acquistato al Moderna Museum di Stoccolma. “Probabilmente è così”, ammette Takalo-Eskola. La maggior parte delle persone lo riconosce principalmente come un artista di performance nude in paludi e non è sicuro se uscirà mai da quell’immagine. L’immagine non è sbagliata, anche se è stretta. Mostrarsi nudo nelle esibizioni e soggiogare gli altri è una cosa difficile. Si traduce in sentimenti di vergogna, persino aggressività, per molti. 


Il documentario si occupa di artisti colorati e poliedrici dalla sua infanzia a Keminmaa e Oulainen alla vita studentesca a Helsinki, alla carriera letteraria e fino al Preside dell’Accademia di Belle Arti di Helsinki, alle performance all’8a Biennale di Sydney e Osaka attraverso video e fotografie d’archivio.