Asolo Art Film Festival 2020 ritorna dal 20 al 25 luglio e sbarca nel web.


In quest’anno così particolare, dove anche i festival dedicati al cinema hanno subito significative restrizioni, la trentottesima edizione del più antico Festival al mondo dedicato al Cinema d’Arte si svolgerà online.

La 38/ma edizione dell’Asolo Art Film Festival, il più antico e prestigioso festival dedicato alla relazione tra cinema e arte, approda per la prima volta online.
57 le opere selezionate arrivate da tutto il mondo di cui 38 in concorso, disponibili in streaming gratuito dalla piattaforma ufficiale del festival diretto da Cosimo Terlizzi.

Film sull’arte, Film d’ Arte, Music Video le tre sezioni competitive, più due sezioni speciali, Affioramenti dedicata ai giovani artisti provenienti da università e accademie d’arte e Speciale Danza con opere dedicate al linguaggio e alle forme della danza.

Cosimo Terlizzi, Direttore Artistico per il secondo anno consecutivo, per il grande lavoro di selezione delle opere arrivate ad AAFF2020, si è avvalso di esperti del settore e quindi per la Categoria FILM SULL’ARTE in squadra ci sono Milo AdamiKarin Andersen e Raffaella Rivi, per la Categoria FILM d’ARTEElena Bordignon e Valeria Raho, e per i Music Video Michele Faggi.

La  Giuria di AAFF2020 vede in gioco le competenze e la maestria del coreografo e performer  Alessandro Sciarroni, Leone d’Oro alla carriera Biennale Danza 2019;   l’artista Silvia Costa; il regista Marco Bertozzi , la produttrice Federica Maria Bianchi.

Tutte le proiezioni, e i contenuti streaming in diretta, sono a ingresso gratuito sul portale www.asoloartfilmfestival.com.

Film e cortometraggi in concorso saranno visibili dopo la registrazione nell’area riservata e limitatamente ai posti disponibili per ogni proiezione.