Il regista, autore e produttore indipendente Thomas Torelli è il nuovo Direttore Artistico di Asolo Art Film Festival. Classe 1975, Torelli, che succede al regista Cosimo Terlizzi, si dedica alla divulgazione di tematiche etiche, ambientali e sociali.

La scelta di Torelli alla Direzione artistica dell’edizione 2021 ha un significato preciso. In questi mesi difficili e bui, AAFF si è a lungo interrogato su quale potesse essere il suo contributo alla ricostruzione del tessuto sociale fortemente compromesso dall’isolamento e dalla paura. E la risposta è giunta dalla potenza catartica dell’Arte. Il più antico Festival del Cinema dell’Arte non poteva che offrire ispirazione, puntando sulla forza creatrice che l’arte sa imprimere ad ogni individuo, scuotendolo nel profondo facendone vibrare l’anima e indicando la via per esprimere il vero essere, spesso sopito.
AAFF vuole infondere attraverso il cinema dell’Arte, un messaggio di rinascita individuale, non a caso il tema di quest’edizione, scelto da Torelli è “Fai della tua vita un’opera d’arte”.

Thomas Torelli ha dichiarato “Sono convinto che l’arte in tutte le sue forme, e in modo particolare il cinema, sarà ancora una volta, come lo è stata nei più importanti momenti di svolta del genere umano, portatrice di un messaggio con un particolare significato, soprattutto in questo momento storico di possibile transizione dell’uomo ad una nuova era.
“Fai della tua vita un’opera d’arte” tema dell’edizione 2021, vuole essere uno stimolo, un invito o anche un’esortazione, affinché ogni uomo o donna, quotidianamente, operino scelte che li facciano essere in armonia con la propria intima essenza portandoli quindi a vivere la propria vita come fosse un’opera d’arte – afferma Torelli”.